Inserisci quello che stai cercando, noi ti aiuteremo a trovarlo.

INVESTIMENTI    

CHE COS’È IL FONDO PENSIONE?

Rischi e vantaggi della pensione integrativa. A chi è rivolta e a che cosa serve?

29 novembre 2019

Il fondo pensione è un investimento che ha il fine di garantire un reddito netto al risparmiatore al termine della vita lavorativa. Il fondo pensione raccoglie e investe gli importi di denaro che il lavoratore ha deciso di versare durante gli anni di servizio, fino al raggiungimento della pensione. Il lavoratore può decidere in modo autonomo se destinare il proprio TFR (trattamento di fine rapporto) al fondo pensione: ciò non significa rinunciare alla pensione erogata dall’INPS, al contrario implica percepire un doppio contributo a fine lavoro.

Il fondo pensione è rivolto a:

  • Lavoratori dipendenti (privati o pubblici)
  • Liberi professionisti
  • Soggetti senza reddito fiscalmente a carico
  • Percettori di redditi diversi dal lavoro

Per investire in un fondo pensione bisogna conoscere i rischi e i vantaggi: quando si parla di mercati finanziari la percentuale di rischio è presente in ogni settore, i fondi pensione sono l’ideale per le persone che hanno una propensione al risparmio di medio-lungo termine. Un interessante vantaggio che rende tale investimento conveniente è la possibilità di beneficiare di un regime fiscale della previdenza integrativa agevolato, in quanto lo Stato italiano ne incentiva l’adesione. Si valuta la convenienza caso per caso, in base alla capacità di produrre sufficiente liquidità da destinare ad un fondo pensione complementare, dalla propensione al rischio e dal tipo di investimento.

Esistono tre tipologie di fondo pensione:

  • Fondo pensione aperto: chiunque può avere accesso, l’accumulato potrà essere riscosso solo in seguito alla maturazione dei requisiti per andare in pensione
  • Fondo pensione chiuso: solo alcune categorie di lavoratori possono avere accesso, nascono da accordi collettivi tra lavoratori e datori di lavoro.
  • PIP (Piani Individuali Pensionistici): rappresentano la fetta di mercato più grande in Italia, sono gestiti esclusivamente da imprese assicurative perché costituiti generalmente nella forma di contratti di assicurazione sulla vita. La differenza con un fondo pensione tradizionale è nella gestione e nelle modalità di adesione.

Non esitare a passare in filiale per maggiori informazioni o visita la sezione “Previdenza” del nostro sito, per saperne di più!