Banca di Cherasco

Fondi comuni di investimento: cosa sono e come funzionano?

Pubblicato il 29 Marzo 2017

I Fondi comuni di investimento sono il modo più semplice e sicuro per investire e diversificare. Sono il principale strumento di risparmio gestito: i fondi sono detenuti da più fondisti, che acquistano una quota del patrimonio collettivo, con la possibilità di diversificare i capitali tra mercati, settori economici e aree geografiche. Diminuiscono le spese, perchè distribuite,  e ne tamponano tutte le perdite. 

Il benchmark: come individuare il rischio del fondo di investimento?

Il benchmark è il parametro di riferimento per individuare il rischio del fondo di investimento. Lo puoi leggere, come regolato dalla legge italiana, su tutta la documentazione rivolta al pubblico e confrontarlo con l'andamento del fondo.

Fondi comuni di investimento: tipologie

Ci sono diverse tipologie di fondi comuni di investimento, come per esempio i fondi chiusi, aperti, azionari, obbligazionari e bilanciati.

La gestione del patrimonio è a carico delle Società di Gestioni del Risparmio che avviano il fondo stesso, lo regolano e ne gestiscono il portafoglio. I tioli sono custoditi da una banca depositaria che verifica la correttezza delle attività svolte. 

Hai trovato utile il nostro articolo? Per maggiori informazioni sugli investimenti, passa a trovarci in filiale!

 

© 2016 BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CHERASCO
Via Bra, 15 | 12062 Roreto di Cherasco (CN)
Tel. 0172.486700 | Fax 0172.486744
P.IVA 02529020220
Codice Fiscale n. 00204710040
Iscritta al Registro delle Imprese di Cuneo al n. 63791
Capitale sociale al 31/12/2017: € 17.110.820,58