Banca di Cherasco

Samuele Pinta: vi racconto Satispay

Pubblicato il 25 Luglio 2018

Come trasformare un'idea in una realtà imprenditoriale di successo? Abbiamo intervistato sul nostro blog Samuele Pinta, co-fondatore e CEO, insieme a Alberto Dalmasso e Dario Brignone di Satispay #DoItSmart, la startup cuneese specializzata in microtransazioni via smartphone, prossima al nuovo round di investimento da 15 milioni di euro! Scopri di più 

1) Samuele, da dove nasce l'idea Satispay #DoItSmart?
L’idea di Satispay nasce da Dario Brignone e Alberto Dalmasso: Dario aveva notato quanto faticassero le Onlus a raccogliere fondi a basso costo e quindi voleva creare un sistema che permettesse il pagamento via e-mail;  mesi dopo, Alberto, vedendo quanto spesso le arte non venivano accettate e constantando l'abbondanza di applicazioni basate sulle carte, decide di mettersi al lavoro. Proprio in quel periodo, la normativa europea in tema di movimentazione del denaro stava cambiando... Poco dopo, si sono rivolti a me per una collaborazione e mi sono subito unito a loro in questo progetto! Da questo insieme di fattori, nasce l'idea Satispay: un modo smart per effettuare pagamenti di tutti giorni e che permette agli esercenti di accettare transazioni elettroniche, con commissioni molto ridotte.   

2) Sei un giovane imprenditore: quali consigli daresti a chi ha un'idea innovativa ma ha paura o difficoltà a lanciarla sul mercato? 
Alberto ne parla spesso durante le sue interviste: non bisogna avere paura di condividere la propria idea con gli altri. È importante parlarne con amici e conoscenti. È proprio grazie a questo chiacchierare e chiacchierare che siamo arrivati dove siamo ora. Sono fondamentali i feedback e i consigli di tutti.  

3) Perchè un esercente dovrebbe attivare Satispay? E un utente finale?
Un esercente dovrebbe attivare Satispay perché è un modo smart per accettare pagamenti elettronici a basso costo.  Un utente finale invece ha un milione di motivi per farlo: oltre al pagamento in negozio e tra amici, sono arrivati anche tantissimi altri servizi per semplificare i pagamenti di tutti i giorni, come per esempio le ricariche telefoniche e i bollettini pagoPA

4) Traguardi e novità Satispay
I traguardi che abbiamo recentemente raggiunto sono sicuramente legati alla funzionalità risparmi, presto disponibile in app, e al nuovo round di investimento da 15 milioni di euro che si chiuderà a settembre. Stiamo lavorando anche all’internazionalizzazione del servizio per rendere Satispay disponibile in tutta Europa!

© 2016 BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CHERASCO
Via Bra, 15 | 12062 Roreto di Cherasco (CN)
Tel. 0172.486700 | Fax 0172.486744
P.IVA 02529020220
Codice Fiscale n. 00204710040
Iscritta al Registro delle Imprese di Cuneo al n. 63791
Capitale sociale al 31/12/2017: € 17.110.820,58