INVESTIMENTI    

COME SCEGLIERE UN FONDO?

Linee guida e suggerimenti per la scelta di un fondo comune d’investimento

13 dicembre 2019

Per la scelta di un fondo è importante tenere a mente la propria propensione al rischio e i propri obiettivi di rendimento, in poche parole bisogna porsi due domande: quanto voglio guadagnare e quanto sono disposto a perdere. Per ogni fondo comune di investimento occorre avere totale coscienza dei costi, delle commissioni di ingresso al momento dell’acquisto della quota, delle commissioni di gestione. Bisogna conoscere le commissioni di performance proporzionali ai risultati raggiunti e le commissioni di uscita al momento della vendita della quota. Si naviga in ogni caso in un settore colmo di rischi, più la componente di rischio è alta, maggiore è la possibilità di profitto ma anche di perdita.

 

Ogni strumento finanziario è caratterizzato da un rischio e da un rendimento, una volta stabilite le proprie necessità è bene tenere a mente le informazioni da raccogliere quando ci si appresta ad investire in un fondo comune d’investimento. Infine, conviene dare un’occhiata al rendimento passato di un fondo ovvero il suo rendimento in diverse condizioni di mercato, la performance passata. Nonostante i rendimenti antecedenti non siano indicativi dei rendimenti futuri, ci possono dare un'idea di come il gestore ha reagito nelle varie fasi di mercato.

 

Conosci la differenza tra i vari fondi? Guarda qui