Assemblea

Assemblea Ordinaria dei Soci 2024

BANNER SITO FORM

Come votare

Documenti

Soci

Il momento più importante nella vita della Banca 

L'assemblea annuale dei soci è l'occasione per fare il punto sull'attività della banca, sui risultati ottenuti e sugli obiettivi da raggiungere. Tutti i Soci possono partecipare esprimendosi secondo il principio "una testa, un voto".

 

  • Possono intervenire e hanno diritto di voto in Assemblea tutti i Soci iscritti nel Libro Soci da almeno 90 giorni.
  • Ogni Socio ha diritto ad un voto, qualunque sia il numero delle azioni a lui intestate.
  • Il Socio impossibilitato a partecipare all’Assemblea può farsi rappresentare da un altro Socio persona fisica mediante delega scritta compilata a norma di legge e Statuto. Ogni Socio può ricevere fino a 3 deleghe.
  • La rappresentanza non può essere conferita né agli Amministratori, né ai Sindaci, né ai Dipendenti della Società, né alle Società da essa controllate o agli Amministratori o ai Sindaci o ai Dipendenti di queste.

 

 

L’Assemblea Ordinaria dei Soci Banca di Cherasco si svolgerà

DOMENICA 19 MAGGIO 2024 alle ore 10.30

Piazza XX Settembre, Bra (CN)

 

 

La prima convocazione è prevista il 29 aprile 2024 alle ore 10.00

nei locali delle sede sociale in Roreto di Cherasco, via Bra n. 15.

 

L’Assemblea dei Soci 2024 si svolgerà nella città di Bra: in Piazza XX Settembre verrà allestita la tendostruttura per lo svolgimento dell’Assemblea.

La registrazione dei partecipanti avverrà a partire dalle ore 9.30 nell'area Accoglienza Soci.

Al termine dei lavori assembleari prenderà il via la Festa dei Soci: il pranzo sarà allestito in corso Garibaldi, dove i Soci e il loro accompagnatori, comodamente seduti a tavola, potranno trascorrere un piacevole momento conviviale, con musica e intrattenimento.

 

Per i bambini di età compresa tra 4 e 11 anni sono previste attività ludiche dalle 10.00 alle 12.30.

Seguirà il pranzo, con menù dedicato, su prenotazione.

Qui il modulo per l'iscrizione alle attività ludiche, da compilare inviare via email a: assemblea@bancadicherasco.it

 

 MODULO DELL'ASSEMBLEA SOCI 2024

SOCI

Banca di Cherasco offre a tutti i Soci il pranzo che si svolgerà in corso Garibaldi, Bra.

ACCOMPAGNATORI NON SOCI

Il Socio può partecipare al pranzo sociale con un accompagnatore NON SOCIO.

Per gli accompagnatori NON SOCI di età superiore ad anni 11 la quota, con tariffa agevolata, è di Euro 35,00.

Il pagamento deve essere effettuato al momento della prenotazione tramite bonifico alle seguenti coordinate bancarie:

IT42 H084 8746 200K 0101 7761 051

Causale: PRENOTAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA 2024 - NOME e COGNOME del Socio

BAMBINI (età 4/11 anni)

I bambini nati dal 2013 al 2020 possono partecipare alle attività ludiche in programma dalle ore 10.00 ed al pranzo allestito in uno spazio dedicato. Le attività proseguiranno anche nel pomeriggio.

La partecipazione alle attività ludiche è gratuita con prenotazione obbligatoria (qui il modulo di prenotazione da compilare e inviare a assemblea@bancadicherasco.it)

La partecipazione al pranzo prevede il costo di Euro 10.00, con prenotazione obbligatoria.

Il pagamento deve essere effettuato al momento della prenotazione tramite bonifico alle seguenti coordinate bancarie:

IT42 H084 8746 200K 0101 7761 051

Causale: PRENOTAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA 2024 - NOME e COGNOME del Socio

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO IL 3 MAGGIO 2024 

INFORMATIVA PER L’ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DI BANCA DI CHERASCO

ai sensi degli articoli 13 del Regolamento (UE) 2016/679

 

Con il presente documento (“Informativa”), Banca di Cherasco, con sede in Roreto di Cherasco, Via Bra n.15, codice fiscale e numero d’iscrizione del registro delle imprese di Cuneo 00204710040 (di seguito “Società” o “Titolare”), desidera informarLa sulle finalità e le modalità del trattamento dei Suoi dati personali e sui diritti che Le sono riconosciuti dal Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche, con riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla loro libera circolazione (“GDPR”).

 

  • Finalità del trattamento

I dati personali dei soci raccolti saranno utilizzati esclusivamente per la gestione dell’assemblea ordinaria prevista per il giorno 29 aprile 2024 in prima convocazione e per il giorno 19 maggio 2024 in seconda convocazione alle ore 10.30 presso Piazza XX Settembre, Bra, (CN).

I dati dei soci e degli accompagnatori raccolti saranno utilizzati esclusivamente per gestire la prenotazione per il pranzo che seguirà all’assemblea.

La Base giuridica del trattamento è l’esecuzione di un contratto richiesto dall’interessato.

I dati personali obbligatori raccolti, nome, cognome e codice fiscale, sono raccolti per poter procedere all’identificazione univoca del socio e per gestire tutte le pratiche relative alla partecipazione e alla gestione dell’assemblea.

L’indirizzo mail è raccolto unicamente al fine di poter inviare al socio la conferma dell’avvenuta iscrizione.

La mancata comunicazione dei dati personali obbligatori richiesti non le permetterà di partecipare all’assemblea dei soci di Banca di Cherasco 2024.

 

  • I Soggetti che possono trattare i dati personali

Per il perseguimento delle finalità sopra descritte i Suoi dati personali saranno conosciuti dai dipendenti della Banca che si occuperanno degli adempimenti necessari alla gestione dell’assemblea.

 

  • Diritti Interessato

In relazione ai trattamenti descritti nella presente Informativa, in qualità di Interessato Lei potrà esercitare i diritti sanciti dagli articoli dal GDPR (da 15 a 21) e, in particolare:

diritto di accesso – diritto di ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, ottenere l'accesso ai Suoi dati personali – compresa una copia degli stessi;

diritto di rettifica – ove applicabile, diritto di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano e/o l’integrazione dei dati personali incompleti;

diritto alla cancellazione (diritto all’oblio) – ove applicabile, diritto di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che La riguardano.

diritto di limitazione di trattamento – ove applicabile, diritto di ottenere la limitazione del trattamento, quando ricorrano i presupposti di Legge.

diritto alla portabilità dei dati – ove applicabile, diritto di ricevere, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che La riguardano forniti al Titolare e il diritto di trasmetterli a un altro;

diritto di opposizione – diritto di opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento dei dati personali che La
riguardano basati sulla condizione di legittimità del legittimo interesse;

revocare il consenso – in qualsiasi momento, con la stessa facilità con cui è stato fornito, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

L’interessato ha il diritto, inoltre, di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Piazza di Montecitorio n. 121, 00186, Roma (RM) www.garanteprivacy.it.

Lei potrà in qualsiasi momento esercitare i Suoi diritti inviando una comunicazione a Banca di Cherasco, con sede in Roreto di Cherasco, Via Bra n.15.

 

Il Titolare ha altresì nominato un Responsabile della protezione dei dati (“DPO”), che Lei potrà contattare direttamente per l’esercizio dei Suoi diritti, nonché per ricevere qualsiasi informazione relativa al trattamento dei Suoi dati personali e/o alla presente Informativa, scrivendo a:

 

  • Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del nord est, via Segantini, 5 (38122) – Att.ne Data Protection Officer
  • inviando una e-mail all’indirizzo: dpo@cassacentrale.it
  • inviando un messaggio di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: dpo@pec.cassacentrale.it

 

Il Titolare e il DPO, anche tramite le strutture designate, provvederanno a prendere carico della Sua richiesta e a fornirLe, senza ingiustificato ritardo e comunque, al più tardi, entro un mese dal ricevimento della stessa, le informazioni relative all’azione intrapresa riguardo alla Sua richiesta. Tale termine può essere prorogato di due mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste.