#SIAMONOI    

CONOSCI LORENZO?

Conosci Lorenzo? Lavora presso la filiale di Roreto di Cherasco. Qual è la sua storia e come ha scelto di rapportarsi con le persone? Scopri di più nella sua intervista!

07 febbraio 2020

Di cosa ti occupi in banca e quali sono le tue soddisfazioni lavorative più grandi?

 

Sono entrato in Banca di Cherasco nel novembre 2014, lavorando agli sportelli di diverse filiali, da Cavour a Cumiana, passando per Pinerolo e Roreto di Cherasco. Grazie a queste diverse esperienze oggi ricopro l’incarico di addetto al back office presso la filiale di Roreto. Essere cresciuto e continuare a crescere a livello professionale è una grande soddisfazione per me, soprattutto perché la Banca è stata la mia prima esperienza lavorativa dopo il conseguimento del diploma.

 

Qual è la citazione/motto che ti rappresenta?

 

C’è una frase a cui tengo particolarmente, che pare sia attribuita a Platone, e che cerco di ricordarmi sempre quando mi rapporto con chiunque: “ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui tu non sai niente. Sii sempre gentile”.

 

Hai delle passioni fuori dal lavoro?

 

Da sempre ho la passione per il calcio e, in particolare, della squadra per cui tifo: l’Inter. La mia ragazza ed io siamo appassionati di cucina e cerchiamo spesso di vivere nuove esperienze gastronomiche: un bel modo per stare insieme e godersi dei momenti piacevoli.