SALUTE E TERRITORIO    

M’ILLUMINO DI MENO: 10 BUONI MOTIVI PER PIANTARE UN ALBERO

Il 6 marzo 2020 è la giornata del risparmio energetico. Banca di Cherasco sostiene l’iniziativa: ecco 10 buoni motivi per piantare un albero!

06 marzo 2020

Banca di Cherasco aderisce, come ogni anno, all’iniziativa “M'Illumino di Meno”, la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili. L’iniziativa, promossa dalla trasmissione radiofonica “Caterpillar” di RAI Radio2, è in programma per il 6 marzo e, in questa edizione, avrà l’obiettivo di piantare alberi e aumentare il verde attorno a noi.

 

Gli alberi si nutrono di anidride carbonica e sono lo strumento naturale per ridurre la principale causa dell'aumento dei gas serra nell'atmosfera terrestre e quindi dell'innalzamento delle temperature. Ridurre gli sprechi energetici e spegnere le luci rimangono attività primarie dell’iniziativa.

 

Ecco 10 buoni motivi per piantare un albero:

 

1. Purifica l’aria

Attraverso il processo della fotosintesi l’albero produce ossigeno utilizzando l’energia proveniente dai raggi solari.

 

2. Sostiene l’economia

L’albero è una materia prima rinnovabile utilizzata nei cicli produttivi e per la produzione di energia.

 

3. Migliora il microclima

L’albero con le sue chiome abbassa la temperatura estiva e in inverno trattiene il calore.

 

4. Offre riparo

L’albero è fonte di sostentamento per gli animali e per le persone in termini di alimenti e materie prime.

 

5. Aiuta il suolo

Le radici dell’albero consolidano le montagne, proteggono il terreno dall’erosione dell’acqua, prevengono dissesti idrogeologici.

 

6. Protegge dal rumore

L’albero riduce i suoni, funge da fonoassorbente naturale e protegge dai venti.

 

7. Aumenta la biodiversità

Anche nelle città gli alberi contribuiscono a difendere la biodiversità, diventando l’habitat ideale per molte specie animali e vegetali.

 

8. Pulisce l’acqua

L’albero rallenta il flusso delle piogge, favorendo forniture d’acqua nelle stagioni aride.

 

9. Ci si può arrampicare

Si sviluppano forza ed equilibrio, si facilita un miglior contatto con la natura e dona il buonumore.

 

10. Mette radici al futuro

L’albero dona i suoi frutti al domani, così come le Banche di Credito Cooperativo favoriscono lo sviluppo sostenibile, promuovendo attività ad impatto ambientale responsabile.

 

Partecipa anche tu all’iniziativa “M’Illumino di Meno” e segui la trasmissione radiofonica “Caterpillar” di RAI Radio2 per rimanere costantemente aggiornato.

 

Vuoi scoprire come Banca di Cherasco partecipa all'iniziativa "M'illumino di Meno"? Clicca qui.