Inserisci quello che stai cercando, noi ti aiuteremo a trovarlo.

SALUTE E TERRITORIO    

PILLOLE DI STORIA SULLA NOSTRA BCC

Vi siete mai chiesti quando è nata Banca di Cherasco? Quanti anni ha l'Istituto e come è cambiato dall'apertura? Ecco qualche pillola di storia

27 dicembre 2017

Per non svelare tutto subito vi racconteremo soltanto l'inizio di questa storia...

 

Settembre 1962: trentadue Soci costituiscono la Cassa Rurale ed Artigiana di Cherasco versando 520.000 Lire come capitale sociale.

 

1° Gennaio 1963: con un unico impiegato inizia l'operatività bancaria, all’interno di una stanza presa in affitto nella proprietà di uno dei Soci Fondatori a Roreto di Cherasco.

 

Ottobre 1970: la Cassa Rurale ed Artigiana di Cherasco decide di abbandonare la storica stanza presa in affitto per trasferirsi all’interno dei locali acquistati a Roreto di Cherasco, in via Cuneo 14.

 

Settembre 1989: l'aumento dei dipendenti e il raggiungimento di numeri di un certo rilievo, impongo alla Cassa Rurale di trasferirsi nuovamente, questa volta in Via Bra 15, sempre a Roreto di Cherasco, sede attuale dell'Istituto.

 

1° Ottobre 1990: inizia l’espansione territoriale della Cassa Rurale ed Artigiana di Cherasco con l’apertura della prima filiale proprio nella città di Cherasco in Via Vittorio Emanuele 48.

 

Fermiamoci qui, per il momento! Curiosi di sapere come si arriverà al Credito Cooperativo e alle ventisette filiali di oggi?

 

Lo scopriremo insieme nel prossimo articolo!