Novità     Privati     Imprese    

Avviso alla clientela: sospensione rate mutui per eventi eccezionali ottobre 2019

Comunicazione importante

02 gennaio 2020

Sospensione delle rate dei mutui in conseguenza degli eccezionali eventi metereologici che nel mese di ottobre 2019 hanno colpito la città di Genova e le Province di Savona e La Spezia.

Avviso pubblicato ai sensi dell’art. 8 dell’Ordinanza della Protezione Civile n.621 del 12 dicembre 2019 (clicca qui per prenderne visione)


Nella Gazzetta Ufficiale n. 302 del 27 dicembre 2019 è stata pubblicata l’Ordinanza della Protezione Civile n. 621 del 12 dicembre 2019 recante “Disposizioni urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici verificatisi nel periodo dal 14 ottobre all'8 novembre 2019 nel territorio della Città metropolitana di Genova e delle Province di Savona e di La Spezia”.
In particolare, l’art. 8 dispone che in ragione del grave disagio socio economico derivante dall'evento i soggetti titolari di mutui relativi agli edifici sgomberati, ovvero alla gestione di attività di natura commerciale ed economica svolte nei medesimi edifici hanno diritto di chiedere agli istituti di credito e bancari, fino all’agibilità o all’abitabilità del predetto immobile e comunque non oltre la data di cessazione dello stato di emergenza, una sospensione delle rate dei medesimi mutui, optando tra la sospensione dell'intera rata e quella della sola quota capitale.
La richiesta di sospensione del pagamento delle rate dovrà pervenire entro il 21/11/2020 corredata dalla certificazione del danno subito.
La sospensione potrà essere richiesta una sola volta per un periodo massimo di 12 mesi. Nel periodo di sospensione sono ricomprese eventuali rate scadute e non pagate.
Non sono previsti costi aggiuntivi a carico del cliente.


Per maggiori informazioni occorre rivolgersi presso la filiale con la quale è intrattenuto il rapporto, che rimane a completa disposizione.