Banca di Cherasco

Continua la raccolta fondi per l’opera vandalizzata di AIDO a Bra

A sostegno dell’associazione anche Banca di Cherasco

Aido, l’Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule, Gruppo di Bra ha lanciato un appello di raccolta fondi dopo le azioni di vandalismo subite all’opera “A.I.D.O. Fior di donatori”, in piazza Roma a Bra.

L’opera, realizzata da Danilo Paparelli, è dedicata ai donatori di organi ed è stata omaggiata alla città in occasione del 10° anniversario della fondazione dell’Associazione, nel novembre del 2016. Ad inizio febbraio, con un’azione di vandalismo rimasta anonima, la parte del laminato rappresentante un cuore è stata rimossa.

Banca di Cherasco, da sempre sostenitrice del lavoro e delle attività sul territorio dell’Associazione, ha prontamente risposto alla richiesta di sostegno di AIDO, invitando Soci e clienti a partecipare alla raccolta fondi, donando tramite il conto dell’Associazione:

IT 32 J 08487 46200 000010107973.

 

 “A nome del Consiglio di Amministrazione, della Direzione Generale e di tutta Banca di Cherasco sono ad esprimere profonda solidarietà a Gianfranco Vergnano, a tutti gli appartenenti al Gruppo Comunale  “Nicoletta Gorna” e a tutti i cittadini braidesi che, a causa di questo gesto sconsiderato, hanno perso la possibilità di ammirare nella sua interezza un’installazione che da sempre ha rappresentato non soltanto l’importante lavoro di AIDO sul territorio cuneese ma anche la volontà delle persone e dei cittadini di porsi al servizio del prossimo” ha dichiarato Giovanni Claudio Olivero, Presidente di Banca di Cherasco. “Invitiamo tutti, clienti e non, a contribuire alla restituzione dell’opera alla città”.

"L'atto vandalico subito da AIDO, Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule è stato davvero triste, pesante, demotivante. Il gesto di rubare il cuore, simbolo di vita, al totem associativo ha toccato nel profondo proprio i malati in lista d'attesa per un trapianto" ha chiosato il Presidente del Gruppo Comunale "Nicoletta Gorna" di Bra, Gianfranco Vergnano. "Siamo certi che la generosità dei clienti della Banca di Cherasco Credito Cooperativo permetterà di ridare un sorriso di speranza a chi soffre ed a tutti coloro che credono nella bellezza della vita: grazie!".

© 2016 BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CHERASCO
Via Bra, 15 | 12062 Roreto di Cherasco (CN)
Tel. 0172.486700 | Fax 0172.486744
P.IVA 02529020220
Codice Fiscale n. 00204710040
Iscritta al Registro delle Imprese di Cuneo al n. 63791
Capitale sociale al 31/12/2017: € 17.110.820,58